Alla ricerca di nuove “strade” per migliorare la Qualità della Vita

novembre17

Alla ricerca di nuove “strade” per migliorare la Qualità della Vita

Print Friendly

03-expo2015-hoverSono i 72 progetti di ricerca interdisciplinari, arrivati dai 5 continenti e attualmente in fase di valutazione (ne verranno selezionati 15), in risposta al Call for Research Projects “Tuscany: a Global Laboratory for Quality of Life”.

Molto varie sono le sfumature della qualità della vita che i giovani ricercatori intendono approfondire: salute, istruzione, relazioni sociali, sicurezza, ambiente…

I temi delle ricerche proposte hanno connessioni con possibili sviluppi di policies a sostegno della qualità della vita e vanno, ad esempio, dall’influenza dell’educazione sullo stile alimentare alla valutazione dalle politiche intraprese per promuovere qualità della vita nella aree rurali di paesi africani, dagli effetti del credito sul benessere soggettivo alla messa appunto di innovativi indicatori di misura della qualità della vita.

Il tema della qualità della vita è molto attuale nel dibattito scientifico, ma il progetto Tuscany: a Global Laboratory for Quality of Life mostra almeno due aspetti totalmente innovativi rispetto ad altri eventi formativi e di studio legati al tema a livello internazionale:

  1. esso offre, infatti, ai 15 ricercatori che verranno selezionati un’esperienza di confronto scientifico unica, durante la winter schoolQuality of Life, Well-Being and Social Relationships” che si terrà dal 15 gennaio al 2 febbraio 2015 con autorità mondiali sul tema;
  2. esso, inoltre, fa riferimento alla Toscana, come alveo di una visione della qualità della vita ispirato ad una prospettiva economica “civile”, è unico. Questa corrente di pensiero economico tipicamente italiana, che vede in Antonio Genovesi, nel 1700, il suo “padre fondatore”, ha infatti avuto nella cultura rinascimentale toscana radici importanti.

Per approfondire

icon-www www.pololionellobonfanti.it/category/eventi/eventi-al-polo/tuscany-quality-of-life/

  • Scritto da Redazione
  • 1 Tags
  • 0 Commenti