Anche l’arte parla di Partecipazione, Intercultura e Legalità – CS arte/2013

Settembre19

Anche l’arte parla di Partecipazione, Intercultura e Legalità – CS arte/2013

Quattro appuntamenti da non perdere: 6 mini concerti del gruppo internazionale Gen Verde, il laboratorio di musica, cinema e arti figurative, Opencity e la lettura scenica “Ho cercato la giustizia”

Non solo economia e politica a LoppianoLab 2013. Quest’anno la dimensione artistica fa il suo ingresso nella manifestazione con diversi appuntamenti i cui temi s’intersecano con gli altri eventi di LoppianoLab, a dire che accanto agli strumenti della politica e dell’economia, anche i linguaggi, i luoghi e le persone del panorama artistico sono protagonisti nella realizzazione del bene comune, necessarie al processo di costruzione di una società più coesa e condivisa.

  • “Start Now, Start Here”, il nuovo concerto-progetto giovani del Gen Verde 

Il Gen Verde, multiartistic performing arts group, offrirà in anteprima a LoppianoLab un’anticipazione del nuovo concerto “Start Now, Start Here”: performance globale di musica, voci, danza e teatro sui temi del dialogo, del superamento delle barriere di razza e cultura, della pace e dell’accoglienza. Saranno sei mini concerti di 30 minuti l’uno, aperti al pubblico, che si svolgeranno in diversi orari presso la sala prove del Gen Verde al Polo Lionello Bonfanti. Alla fine delle performances il Gen Verde si intratterrà in dialogo con il pubblico.

Dopo i concerti tenuti recentemente in Terra Santa e Palestina, le 21 artiste di 13 Paesi, con questo concerto preceduto da workshop artistico-musicali si rivolgono ai giovani delle nostre città: “In Medio Oriente abbiamo toccato con mano le macerie dell’odio, della guerra e della violenza tra popoli che la gente si porta dentro – spiega Sally McAllister, manager del gruppo – ma allo stesso tempo abbiamo visto rifiorire tante persone nelle quali la musica e l’arte si facevano spazio di comunicazione e unità personale e sociale, dove nessun altro linguaggio riusciva a farsi strada. Da quest’esperienza è nato Start Now, Start Here ed è rivolto in particolare ai teenagers e ai giovani delle nostre città che magari non hanno vissuto la guerra sulla loro pelle, ma chiedono di saper costruire la pace qui ed ora, a partire da loro stessi, dagli ambienti in cui vivono“.

Orari  delle performances (Polo Lionello Bonfanti) 

venerdì 20 settembre – ore 19.00
sabato 21 settembre – ore 19.30, 20.30, 21.30, 22.30
domenica 22 settembre – ore 17.30

  • Laboratorio di musica, cinema e arti figurative (Auditorium di Loppiano, 21 settembre, 11.15-13.00) – Promosso dal Gruppo editoriale Città Nuova, il laboratorio, che si affianca ad altri 5 spazi tematici, sarà tenuto da Mario Dal Bello (giornalista e critico d’arte e di cinema) che intraprenderà con i partecipanti un viaggio affascinante nel mondo del cinema e della musica all’insegna della famiglia, grande protagonista della stagione cinematografica attuale e personaggio di spicco della produzione lirica di Giuseppe Verdi, compositore di cui si festeggia nel 2013 il bicentenario della nascita. Opencity: i sapori, il folklore, le culture di Loppiano

A partire dalle 19 di sabato 21 settembre la cittadella si farà spazio d’incontro, degustazione e conoscenza delle culture dei suoi 700 abitanti di 60 paesi del mondo. Un invito aperto a tutti, partecipanti di LoppianoLab e visitatori occasionali, ad immergersi nel luogo che ospita la manifestazione e che ha fatto della fraternità il proprio stile di convivenza sociale.  Arte, musiche, folclore e punti di ristoro con tipicità gastronomiche internazionali e italiane (dalla paella, al pesce fritto, alla piadina romagnola e molte specialità dolciarie) popoleranno la cittadella negli spazi adiacenti al Salone San Benedetto, presso il punto di ristoro accanto all’Istituto Universitario Sophia e al Polo Lionello Bonfanti.

  • “Ho cercato la giustizia”, lettura scenica

E’ ispirata alla biografia del magistrato Lionello Bonfanti (Ho cercato la giustizia di Alfredo Zirondoli, Città Nuova Ed.), a cui è intitolato il Polo delle aziende di Economia di Comunione.  Domenica, 22 settembre alle 10.15 presso il Polo che porta il suo nome, la biografia di quello che è stato il giudice più giovane d’Italia, verrà ripercorsa dalle voci recitanti di Walter Cerquetti, Giovanni Maffoni ed Erica Guidotti.

Scarica il comunicato stampa arte del LoppianoLab 2013

Ufficio stampa LoppianoLab:
Elena Cardinali – mob: 347/4554043 – ufficiostampa@cittanuova.it
Stefania Tanesini- mob: 338/5658244 – sif@loppiano.it

Info: www.cittanuova.it – Facebookwww.facebook.com/loppianolab – Twitter:@LoppianoLab

Print Friendly, PDF & Email
  • Scritto da Aurelia
  • 1 Tags
  • 0 Commenti