CS5 LL – Ricchi di solidarietà ma poveri in partecipazione

settembre28

CS5 LL – Ricchi di solidarietà ma poveri in partecipazione

Print Friendly

Al via il 30 settembre la VII edizione di LoppianoLab (Loppiano – Figline-Incisa – FI) con oltre un migliaio di partecipanti.
Esperti e personalità del mondo della cultura, dell’economia e della politica progettano l’Italia di oggi e di domani in sinergia con la società civile.
Le dirette streaming su www.loppiano.it:

  • Venerdì 30 sett.- FOCUS – “Spezzeranno le loro spade e ne faranno aratri”
  • Sabato 1 ottobre – FOCUS – Powertà. La povertà delle ricchezze e la ricchezza delle povertà
  • Domenica 2 ottobre FOCUS- Economia Comunicazione Unità. 25° Economia di Comunione. 60° Città Nuova

Tutte le info della manifestazione su www.loppianolab.it
È vero che siamo un Paese solidale solo nelle emergenze e nelle tragedie? Che siamo una nazione di immigrati, quelli che arrivano in gommone, ed emigranti, quelli che invece se ne vanno, i giovani, sia gli uni che gli altri in cerca di futuro? Solidali, quindi, ma con un problema: se siamo il popolo dei “piccoli ma tanti”, l’Italia accusa da anni una forte perdita d’interesse nell’impegno politico.
Una prospettiva a cui LoppianoLab 2016 vuol dare piena visibilità. Lo farà grazie alle centinaia di voci, progetti, iniziative sociali, solidali, civile, economiche e culturali che sono la spina dorsale di questo Paese.
«Scandaglieremo povertà e ricchezze dell’Italia – spiega Michele Zanzucchi, direttore del periodico dei Focolari “Città Nuova” e membro del comitato scientifico di LoppianoLab – avvalendoci la formula collaborativa ormai tipica di LoppianoLab: esperti, professionisti, personalità del mondo dell’economia, della politica e della cultura rifletteranno insieme alla società civile per mettere a frutto le forze sotterranee e manifeste costituite dalle migliaia di associazioni, singoli e comunità che mandano avanti le nostre città. Sarà l’occasione per far emergere l’Italia che progetta non dal basso o dall’alto, ma “insieme”».
Saranno tre gli appuntamenti di punta della manifestazione, trasmessi in diretta streaming su loppiano.it:

Venerdì 30 settembre – Auditorium di Loppiano – ore 20.45
FOCUS – “Spezzeranno le loro spade e ne faranno aratri”
Dialogo su innovazione tecno-scientifica, sviluppo e povertà.
Con: Leonce Bekemans, Cattedra Jean Monnet, Coord. accademico Centro Diritti Umani, Dialogo Interculturale e Governance, Università Padova; Pasquale Ferrara, diplomatico, docente di Diplomazia e Relazioni internazionali, Università LUISS, Roma e Istituto Universitario Sophia; Giuseppe Pellegrini, sociologo, docente di Scienza e Coinvolgimento del pubblico, Università Padova, presidente di Observa/Science in Society; Sergio Rondinara, ingegnere nucleare, docente di Epistemologia e Cosmologia, Istituto Universitario Sophia. Modera: Giuseppina Paterniti, vicedirettore TGR Rai.

Sabato 1 ottobre – Auditorium Loppiano – ore 15.30
FOCUS – Powertà. La povertà delle ricchezze e la ricchezza delle povertà
Un cambio di prospettiva radicale sulla società e sul mondo: quella delle povertà. Al fianco di chi l’indigenza la vive sulla propria pelle per scorgere le tante forme di ricchezza di cui spesso la povertà è portatrice per i singoli e le comunità.
Con Leonardo Becchetti, economista, Università di Roma 2 Tor Vergata; Pasquale CalemmeMelania Cimmino, Fondazione di Comunità San Gennaro ONLUS; Nicolas Delâtre, responsabile delle attività lavorative, Village Sain Joseph; Nathanaël Gay, fondatore Village Saint Joseph; Anouk Grevìn, docente di management, Università di Nàntes e Istituto Universitario Sophia; Maria Pia Ortoli, Soc. Cooperativa Sociale Officina dei Talenti ONLUS; Rita Polo, Coord. generale Ass. Bambini Cerebrolesi Sardegna. Modera: Stefano Femminis, giornalista dell’équipe di Aggiornamenti Sociali.

Domenica 2 ottobre – Auditorium Loppiano- ore 9.30
FOCUS- Economia Comunicazione Unità. 25° Economia di Comunione. 60° Città Nuova
Una prassi ed una cultura economica improntate alla comunione, alla gratuità ed alla reciprocità. Un gruppo editoriale che vuole essere fermento culturale e comunicativo nella società contemporanea valorizzando quanto contribuisce alla fraternità universale.
Con: Luigino Bruni, economista, coordinatore internazionale progetto Economia di Comunione; Fabio Colagrande, Radio Vaticana; Eva Gullo, presidente di E. di C. Spa; Florencia Locascio, EoC – International Incubating Network; Giulio d’Onofrio, docente di Storia della filosofia medievale, Univ. di Salerno; Jesús Morán, Copresidente del Movimento dei Focolari, Barbara e Paolo Rovea, Famiglie Nuove; Geneviève Sanze, economista, co-responsabile Economia e Lavoro del Movimento dei Focolari; Stefano Zamagni, economista, socio fondatore e presidente del Comitato Scientifico di Indirizzo della Scuola di Economia Civile-SEC.

icon-email Ufficio stampa:

icon-www web: www.loppianolab.it
Facebook Facebook: www.facebook.com/loppianolab
Twitter Twitter: @LoppianoLab
Documento PDF ll2016_cs5
Per approfondire Comunicati Stampa Dedicati
Per approfondire leggi tutte le notizie inerenti CLICCANDO QUI
icon-www PROGRAMMA LOPPIANOLAB


Notizie e possibilità di prenotarsi sui siti dei 4 enti promotori:
icon-www www.cittanuova.it
icon-www www.pololionellobonfanti.it
icon-www www.loppiano.it
icon-www www.iu-sophia.org

  • Scritto da Redazione
  • 1 Tags
  • 0 Commenti