I focolarini dopo Chiara Lubich

Settembre18

I focolarini dopo Chiara Lubich

pubblicato su www.cittanuova.it

Marco Politi e Lucetta Scaraffia intervistano Maria Emmaus Voce presidente del Movimento dei focolari –
Loppianolab – sabato, 22 settembre, ore 18.00
Auditorium di Loppiano (FI)

Cosa fanno e cosa pensano i focolarini dopo Chiara Lubich? Sono progressisti o conservatori? Lavorano per conquistare posti di rilievo nella Chiesa e in politica? Sono dei buonisti che sorridono troppo?
 
A partire dalle domande del libro intervista La scommessa di Emmaus (Città Nuova Editrice) Marco Politi, scrittore e editorialista de “Il Fatto Quotidiano” e Lucetta Scaraffia, docente di storia contemporanea all’Università La Sapienza di Roma e editorialista dell’ “Osservatore Romano”,dialogheranno con Maria Emmaus Voce, presidente dei Focolari, sull’oggi di uno dei movimenti cattolici più diffusi nel mondo e che al suo interno conta membri di altre Chiese, di diverse religioni e di convinzioni laiche.
 
Questa donna che si trova a guidare la fase del dopo fondazione propone analisi inedite sul ruolo dei laici e delle donne nella Chiesa, chiede coraggiose aperture nel campo del dialogo tra fedi ma anche tra Paesi, prospetta orizzonti inesplorati nel campo politico, civile, economico: perché alle sfide globali di giustizia, pace, diseguaglianza economica, integralismo, sono chiamati a rispondere credenti e non credenti, cattolici e islamici, imprenditori e operai, politici e cittadini semplici.
 
La deriva delle democrazie occidentali, l’Europa, la cristiano fobia e il fondamentalismo, gli incontri per i divorziati e l’appartenenza al movimento di vescovi e cardinali: sono solo alcuni degli argomenti affrontati nel libro e su cui Maria Voce ha risposto e sarà chiamata a rispondere
 
L’appuntamento che si annuncia stimolante per i temi e per le caratteristiche culturali degli interlocutori avrà luogo sabato 22 settembre alle 18, nell’ambito di Loppianolab, il laboratorio per l’Italia promosso dal gruppo editoriale Città Nuova, dal Polo industriale Lionello Bonfanti, dall’Istituto universitario Sophia e dalla cittadella di Loppiano, che nelle precedenti edizioni ha registrato circa settemila presenze.
 
Maria Voce è stata eletta presidente del Movimento dei Focolari nel 2008, succedendo alla fondatrice Chiara Lubich, di cui era stata per oltre vent’anni tra le più strette collaboratrici. Calabrese, prima donna avvocato nella regione, ha conosciuto il Movimento fin dal 1959. Responsabile delle comunità in Turchia, ha lavorato per il dialogo con gli ortodossi e i musulmani e da giurista ha seguito l’ultima stesura degli Statuti del movimento.
 
Il libro-intervista (Maria Voce in dialogo con Paolo Lòriga e Michele ZanzucchiLA SCOMMESSA DI EMMAUS, cosa fanno e cosa pensano i focolarini nel dopo Chiara Lubich, Città Nuova editrice, pp. 192, € 14,00) sarà disponibile, nelle librerie, dal 22 settembre.
 
Il programma completo di Loppianolab 2012 è sul sito www.cittanuova.it.
 
 
 
 
Elena Cardinali
Ufficio stampa LoppianoLab 2012
ufficiostampa@cittanuova.it
Mobile +393474554043
 
www.cittanuova.it
www.pololionellobonfanti.it
www.iu-sophia.org
www.loppiano.it

Print Friendly, PDF & Email
  • Scritto da Aurelia
  • 1 Tags
  • 0 Commenti