La professione sanitaria alla luce della fraternità

febbraio26

La professione sanitaria alla luce della fraternità

Print Friendly

L’esperienza di Salve! Health to Share onlus al Polo Lionello Bonfanti

di Maria Gaglione

L’associazione SALVE! HEALTH TO SHARE ONLUS è una associazione di volontari, espressione del Movimento dei Focolari ed ispirata ai principi dell’Economia di Comunione, impegnata a fare crescere e diffondere la “cultura del dare” nell’ambito sanitario e sociosanitario. La sua sede è all’interno del Polo Lionello Bonfanti.

“Salve” come saluto, relazione. Volontà di aprirsi all’altro, incontro tra persone, augurio di stare bene. L’associazione Salve! Health to Share onlus nasce nel 2007 per creare una rete tra quanti vivono la professione sanitaria alla luce della fraternità. Dall’esigenza sempre più urgente di conciliare una cultura umanistica della salute con il progresso tecnologico ed una alta professionalità che punti all’eccellenza, i membri dell’Associazione s’impegnano a creare una rete di relazioni e di collaborazioni tra gli operatori sanitari e socio sanitari, associazioni, enti che lavorano a diversi livelli cercando di costruire e mantenere rapporti proficui.

Dal 2012 l’Associazione ha orientato le proprie forze anche verso la solidarietà sociale, sviluppando il progetto “SOS Famiglia” che, volendo essere una risposta concreta alla richiesta di aiuto di molte famiglie e singole persone, mette a disposizione un’equipe di professionisti (avvocati, insegnanti, psicologi, medici) che offrono gratuitamente la propria professionalità per chi sperimenta situazioni di disagio permanenti o contingenti. A partire da marzo 2014, il Progetto S.O.S. Famiglia ha ampliato le proprie attività includendo il servizio di prestito sociale, interventi di sostegno finanziario destinati all’inclusione sociale, finanziato dalla Regione Toscana. Il servizio è rivolto a cittadini italiani e stranieri regolarmente residenti nei Comuni dell’Area Fiorentina Sud-Est, che si trovano in condizione contingente di particolare fragilità socio-economica, con una speciale attenzione alle famiglie numerose, alla presenza di situazioni di disabilità grave, alla presenza di figli minori e di nuclei monoparentali.

Per la prima volta, da luglio 2016, l’associazione Salve! in collaborazione con E. di C. S.p.A. e la Federazione regionale delle Misericordie della Toscana ha promosso il progetto “Noi Qui”, in partenariato con istituzioni, realtà associative e cittadinanza del territorio. L’idea è quella di dare vita ad un luogo aperto a tutti coloro che avvertono l’esigenza di unirsi ad altri per trascorrere del tempo insieme a persone desiderose di solidarietà ed amicizia. Il progetto nasce sul presupposto che “il tempo non ha età”, e che in un reciproco scambio di “dò” e “ricevo” tempo è possibile promuovere sia la socializzazione che la condivisione di passioni, hobby, sfide e idee (laboratori, corsi, incontri) tra giovani e adulti, di ogni età e cultura. Sono già stati realizzati corsi di Karate per giovani ed adulti; laboratori musicali per un gruppo di giovani migranti ospiti della fattoria di Tracolle ma anche “incontri in maglia” con l’associazione FiloCaffè e “passeggiate della salute” alla scoperta del territorio. L’obiettivo delle organizzazioni che sostengono il progetto è anche quello di valorizzare gli spazi del Polo L. Bonfanti dando vita a concrete opportunità d’incontro.

Dal 2017 l’Associazione ha aperto una collaborazione con il progetto Mostra SCiC, mostra permanente e interattiva di economia  sociale, civile e di comunione, rivolto alle giovani generazioni e che ha sede al Polo L. Bonfanti, per contribuire alla diffusione di un nuovo stile di “fare economia” che, nel nome della fraternità, va verso chi ha bisogno . Attualmente l’Associazione “SALVE! Health to Share Onlus” è accredita all’albo del Servizio Civile Regionale, che consente di presentare nuovi progetti o potenziare i progetti in corso prevedendo il coinvolgimento di giovani interessati al servizio civile volontario.


Per informazioni
SALVE! – HEALTH TO SHARE ONLUS – Per una cultura del dare nel mondo della sanità
c/o Poliambulatorio Risana al Polo Lionello Bonfanti
Località Burchio snc – 50063 Figline e Incisa Valdarno (FI)
 www.salveonlus.eu
 associazione@salveonlus.org
 +39 3240563186

Orari di apertura al Pubblico:
Lunedì e Mercoledì dalle 9,30 alle 13,00
Venerdì dalle 10,00 alle 12,00
3^ e 4^ giovedì di ogni mese dalle 17.00 alle 18,30

  • Scritto da Redazione
  • 1 Tags
  • 0 Commenti

CATEGORIE Notizie