Coso di Qualità Totale e le ISO 9001:2008

novembre25

Coso di Qualità Totale e le ISO 9001:2008

Print Friendly

Il Corso di formazione di 8 ore, si propone di approfondire e fornire le conoscenze sui concetti base della qualità, sui principi su cui si fonda la norma UNI EN ISO 9001:2008. Proporre un approccio operativo alla gestione dei Sistemi Qualità evidenziando le responsabilità della Direzione ed il supporto che la funzione Qualità fornisce al miglioramento dei processi dell’organizzazione operante. Esaminare nel dettaglio il contenuto della UNI EN ISO 9001:2008 per acquisire gli strumenti gestionali presenti ed applicabili a tutti i livelli dell’organizzazione.

Programma
1. L’evoluzione dei Sistemi di Gestione per la Qualità;
2. L’Approccio per Processi:
– Classificazione ed elementi costitutivi;
– L’analisi dei processi;
– Il monitoraggio dei processi; L’applicazione delll’approccio per processi.
3. La norma ISO 9000:2008
– Termini e definizioni;
– I requisiti documentali;
– Monitoraggio, strumenti di controllo ed indicatori.

Materiale didattico: Dispensa, contenente le slides proiettate durante il corso

Docente: Donatella Calderini PMP®  Responsabile della BU Consulting Services presso società di consulenza nel campo IT, all’interno della stessa organizzazione ricopre anche il ruolo di IS Quality Manager & PMO nonché di Change Manager. Dal 2008 opera presso il PMINIC Branch Toscana e Umbria in qualità di Direttore.

Sede del Corso: Polo Lionello Bonfanti, loc. Burchio, Incisa V.no (FI)

In corso sarà attivato al raggiungimento di almeno 10 iscritti.

Costo: per partecipante per tutto il corso è 187,00 € +IVA. Tutte le modalità di pagamento verranno indicate all’atto della prenotazione.

Agevolazioni: Sono previste per aziende e persone che iscriveranno più utenti. Sono previste ulteriori agevolazioni per coloro che si iscrivono entro il mese di ottobre 2013.

Per info

Documento PDF Volantino C. Qualità

Documento PDF SCHEDA ISCRIZIONE CORSO 2013-14

Inoltre segnaliamo la possibilità per accedervi gratuitamente grazie ai contributi provinciali:
La Provincia di Firenze ha pubblicato l’avviso per l’erogazione della Carta ILA – Individual Learning Account.
Si tratta di una carta di credito formativo individuale prepagata, che permette agli iscritti dei Centri per l’impiego di ricevere un contributo economico per la realizzazione di un progetto formativo. La Carta ILA si rivolge a disoccupati iscritti nei Centri per l’impiego della Provincia almeno da 3 mesi, lavoratori in mobilità, in Cassa integrazione o in contratto di solidarietà. Per avere diritto alla Carta Ila, è necessario sostenere alcuni colloqui con gli orientatori e i consulenti dei servizi specialistici dei Centri per l’impiego.
La carta può raggiungere un ammontare massimo di 2.500 euro, spendibili per formazione, materiale didattico, viaggi, vitto, alloggio e spese accessorie.Tutte le informazioni e la modulistica si possono trovare ai Centri per l’impiego della Provincia di Firenze (escluso il Circondario Empolese Valdelsa). La Carta ILA è messa a disposizione anche da altre provincie sia in Toscana che in altre regioni, per ogni informazione consigliamo di rivolgersi al più vicino centro per l’impiego o all’ufficio formazione della vostra Provincia.
Per informazioni sulla Carta ILA:
www.regionetoscana.it
www.provincia.fi.it
www.centroservizi.lineacomune.it
www.provincia.fi.it/fileadmin/assets/FORMAZIONE/Avviso_Carta_ILA_2013.pdf

  • Scritto da Redazione
  • 1 Tags
  • 0 Commenti

CATEGORIE Corsi Eventi Notizie