L’ultimo saluto a Giovanni Bertagna: un padre per il Polo e l’EdC

Ottobre30

L’ultimo saluto a Giovanni Bertagna: un padre per il Polo e l’EdC

Lo scorso sabato 24 ottobre, la comunità del Polo Lionello e la cittadella di Loppiano erano riunite intorno alla famiglia Bertagna per ringraziare questa vita spesa nell’amore. Un funerale molto particolare, un momento di profonda commozione ma anche di grande luce e pieno di gratitudine:

 

 

Tantissimi i messaggi giunti da tutto il mondo dell’Economia di Comunione, di cui riportiamo a seguire solo alcune espressioni chiave che ben tracciano il profilo di Giovanni, uomo e imprenditore, certi che chiunque l’abbia conosciuto ritrovi in queste parole la sua forte combinazione di fede ed opere, fedeltà e passione.

 

Giovanni Bertagna – Philocafè

 

Grazie ancora Giovanni, per il dono della tua vita ed il tuo esempio!

Generosità eroica
Patriarca e pioniere dell’EdC
EdC scritta con la carne, col sangue, con le mani e coi piedi.
Ci sarà ancora EdC in futuro se ci sarà almeno un altro Giovanni Bertagna
Un Padre per il Polo Impegno incredibile
Un lavoro instancabile con l’entusiasmo dei ragazzini e la motivazione forte di chi crede che l’EdC è una strada maestra per il mondo unito.
Azienda e testimonianza
Sostegno ad altri imprenditori, sempre dalla parte degli imprenditori
Senza mezze misure, sempre pronto a ricominciare, e a spendersi fino in fondo
L’uomo del cambiamento, delle novità, delle sorprese
Messaggero di valori intangibili che durano per sempre
Semplicità e concretezza
Teoria e prassi vissute in pieno e con passione
Fedeltà alla scintilla ispiratrice della EdC
Un annunciatore instancabile dell’EdC, sempre in prima fila
Nel bisogno, è sempre stato generoso e pronto a donare il proprio contributo
Si vedeva realizzata in lui la frase: “c’è più gioia nel dare che nel ricevere”
L’uomo del cambiamento, delle novità, delle sorprese
La sua ansia di stare vicino agli imprenditori EdC, il desiderio di non lasciarli soli
Passione, Fede, tenacia, fantasia e radicalità
Senza di lui il Polo Lionello non avrebbe messo le sue radici

Print Friendly, PDF & Email
  • Scritto da Redazione
  • 1 Tags
  • 0 Commenti

CATEGORIE Newsletter Notizie