Per una società condivisa

Agosto12

Per una società condivisa

logo LL2015Loppianolab 2015 – Oltre la paura

Il 25 e 26 settembre riapre il laboratorio di dialogo, cittadinanza attiva ed economia civile

Sinergia e corresponsabilità: ecco il tormentone dell’estate 2015. Non scalerà le classifiche musicali come la hit del momento, ma sta di fatto che queste prassi hanno ormai segnato un punto di non ritorno nei tentativi di soluzione delle svariate problematiche che affliggono le nostre società. Che si parli di Grecia o di sbarchi in Europa, della minaccia targata Isis o della recente crisi economica cinese è assodato che siamo interconnessi tanto nelle sfide quanto nella ricerca di soluzioni. E se c’è una cosa buona che la cultura digitale ha iniettato nelle vene del tessuto sociale è la certezza che la soluzione non può venire da una parte sola, ma da tutti gli attori in gioco.

Una filosofia che è la spina dorsale di LoppianoLab che riaprirà i battenti il 25 e 26 settembre per la sesta volta, per accompagnare riflessioni, progetti e buone pratiche che sono in moto in Italia, ma che necessitano di più visibilità e coraggio d’attuazione. Il titolo dell’edizione 2015, “Oltre la paura. Cultura del dialogo, cittadinanza attiva, economia civile”, evidenzia lo stile partecipato caratteristico della manifestazione e il messaggio a un Paese smarrito tra crisi economica, corruzione, emergenza scuola e un enorme problema di fiducia tra politica, istituzioni e cittadini, solo per citare alcuni dei fronti caldi.

I promotori dell’evento – Città Nuova, l’Istituto Universitario Sophia, il Polo Lionello Bonfanti e il centro internazionale di Loppiano – ben rappresentano le diverse facce del problema ma anche della soluzione rispetto alle tematiche che verranno trattate: Europa, immigrazione, terrorismo, famiglia, crisi economica ma anche cultura, sviluppo e sinergie tra i mondi che compongono la società civile.

Alcuni appuntamenti: il convegno centrale, con ospiti che porteranno la voce della politica, dell’economia, della cultura, con la collaborazione di alcune organizzazioni della società civile tra cui i diversi “cantieri” del “Progetto Italia” del Movimento dei Focolari; “Un’idea di persona, un’idea di società, un’idea di economia”, promosso da  Sophia in collaborazione con Città Nuova, dialogo tra mons. Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, lo storico Paolo Pombeni e l’economista Vittorio Pelligra sull’attualità del pensiero di Antonio Rosmini; la Convention nazionale del progetto di Economia di Comunione – “Generare e rigenerare. Imprese, Beni Comuni, Persone”- al Polo Lionello Bonfanti; i laboratori di Città Nuova su famiglia, dialogo con l’Islam, Internet e periferie esistenziali.

di Stefania Tanesini

Documento PDFPer una societa condivisa.12.08.2015


Notizie e possibilità di prenotarsi sui siti dei 4 enti promotori:

icon-www www.cittanuova.it

icon-www www.pololionellobonfanti.it

icon-www www.loppiano.it

icon-www www.iu-sophia.org

icon-www blog di LoppianoLab: www.loppianolab.blogspot.it

icon-www Scheda di prenotazione: www.schedaprenotazione.it/ll.asp


Previsti alloggi economici per giovani e famiglie.
Informazioni allo 055.9051102.

Print Friendly, PDF & Email
  • Scritto da Aurelia
  • 1 Tags
  • 0 Commenti