Ripartenza, resilienza post-covid: cittadinanza attiva e scelte di policy

Marzo15

Ripartenza, resilienza post-covid: cittadinanza attiva e scelte di policy

«Per ripartire bene, serve un nuovo modello sostenibile e resiliente» afferma il prof. Leonardo Becchetti, che ci guiderà nel Quaresimale del prossimo venerdì 19 marzo. Docente di Economia Politica a Roma Tor Vergata, Consulente del Ministero della Salute in questo delicato periodo contraddistinto dal Covid-19, convinto esponente dell’economia civile, nuovo modello di cui si avverte con urgenza la necessità e profondo sostenitore del “voto col portafoglio” che rimette al centro la responsabilità non solo di chi produce, ma anche del “consumAttore” nelle proprie scelte quotidiane.


«E’ come se questa pandemia ci stesse suggerendo di costruire un modello di sviluppo diverso e più resiliente, ovvero un modello dove il benessere sia valutato non solo in termini di crescita economica, ma anche di sostenibilità ambientale, di salute, di ricchezza di tempo, di ricerca di senso. L’uscita da questa crisi non potrà che essere a quattro mani, uno dei grandi principi dell’economia civile: mercato, Stato-istituzioni, cittadinanza attiva, imprese responsabili»


Continua con noi dialoghi e riflessioni, questa volta introdotti da Beatrice Cerrino, docente di Economia e Diritto e Collaboratrice della SEC, esplorando possibili vie d’uscita, virtuose e concrete, sempre in attesa di una nuova primavera.


L’appuntamento è per il 19 marzo alle 20.45 sul nostro canale YT.


Print Friendly, PDF & Email
  • Scritto da Redazione
  • 1 Tags
  • 0 Commenti

CATEGORIE Eventi Notizie