Sabato 17/01/2015 – C’ERA UNA VOLTA IL FUTURO

Gennaio15

Sabato 17/01/2015 – C’ERA UNA VOLTA IL FUTURO

Ciclo di conferenze nell’ambito del progetto “La Toscana verso Expo 2015”
#buonvivere.lab – toscana

LA TOSCANA: LABORATORIO GLOBALE DELLA QUALITÀ DELLA VITA
QUANDO IL MADE IN ITALY FA BENE, RENDE FELICI E CREA LAVORO

TOWARDS EXPO 2015 (FEEDING THE EARTH)


Convegno 1: C’ERA UNA VOLTA IL FUTURO

Sabato 17/01/2015  c/o Sala Pegaso – Palazzo Strozzi Sacrati – Piazza Duomo, 10 Firenze
dalle ore 10.00 alle ore 18.00

Documento PDF

 2015.01.17- Programma Primo Convegno


 

C’era una volta il futuro, ma adesso il futuro non è più quello di una volta. Una volta c’era l’idea che potevamo migliorare le cose e lavorandoci, potevamo cambiare la situazione, migliorare il nostro presente e costruire un futuro migliore. Questa idea ci ha sempre accompagnato. La storia degli ultimi due secoli nei paesi occidentali è segnata da essa. Tale visione è recentemente morta, da non più di venti anni.

Adesso navighiamo a vista, cercando di perdere il meno possibile i nostri privilegi, almeno chi ne ha. Abbiamo smarrito un progetto, viviamo nella diffusa sensazione di aver creato un sistema che non è sostenibile dal punto di vista dell’ambiente, della società, dell’economia e della felicità.

Esiste ancora la possibilità di migliorare le situazione? La risposta è sì! Proposte convincenti, migliori delle esistenti, esistono e si sono anche tradotte in esperimenti di successo. Il convegno proposto è un tentativo di distillare il meglio di queste proposte per l’umanizzazione della società e dell’economia. I relatori non sono solo persone convinte che sia possibile cambiare il mondo, ci spiegano anche come farlo.

RELATORI, PER VEDERE I VIDEO CLICCARE SUL RELATORE:

• Gianni Salvadori (assessore Regione Toscana)
• Richard Wilkinson (epidemiologo, Università di Nottingham, University College London e Università di New York)
• Vandana Shiva (ecologista e filosofa, Navdanya International Association)
• Stefano Bartolini (economista, Università di Siena)
• John De Graaf (economista, Direttore di Take Back Your Time)
• Francesco Sarracino (economista, STATEC, Luxemburg; HSE-LCSR, Russia; GESIS, Germania)
• Tim Kasser (psicologo sociale, Knox College)
• Donatella Della Porta (politologa, Istituto Europeo di Fiesole)
• Colin Crouch (sociologo, Università di Warwick)

Print Friendly, PDF & Email
  • Scritto da Aurelia
  • 1 Tags
  • 0 Commenti