www.askanews.it – 18 Settembre – LoppianoLab 2015, Gullo: per una visione diversa dell’economia

Settembre18

www.askanews.it – 18 Settembre – LoppianoLab 2015, Gullo: per una visione diversa dell’economia

Tratto da www.askanews.it

Firenze, 18 set. (askanews) – Lo sviluppo della prima cooperativa, in Italia, di microcredito, il resoconto della tappa in Africa di Economia di Comunione, l’inclusione produttiva e il sostegno concreto, oltre la semplice start up, ai giovani imprenditori sono soltanto alcuni dei pilastri offerti dal Polo Lionello Bonfanti nell’ambito di LoppianoLab 2015 (25 e 26 settembre).

Lo spiega Eva Gullo presidente del Polo: “siamo uno dei quattro promotori di LoppianoLab, tutti nella stessa cornice di senso, ma diamo sopratutto voce al concetto di economica di comunione.” “Facciamo il punto, da sei anni, anno per anno -continua Gullo- l’edizione 2015 vede al centro le relazioni di una visione diversa dell’economia, con l’importante esperienza di Nairobi.” Il riferimento è all’appuntamento del 25, alle 10.15 con Luigino Bruni, coordinatore internazionale progetto EdC, Geneviève Sanze,economista, co-responsabile Economia e Lavoro del Movimento dei Focolari, e Anouk Grevin, docente di Management presso Università di Nantes e IUS.

Da sottolineare poi, il pomeriggio del 25, il workshop dedicato a “Piccoli imprenditori crescono: incontro giovani/idee imprenditoriali e imprenditori”, “EdC e inclusione produttiva”, “Imprese responsabili” e “Imprese, ambiente e beni comuni”. “Ci sarà l’introduzione breve di un esperto -racconta Gullo, poi il racconto di un’esperienza di impresa e poi un ambio dibattito e confronto”. Si potranno ascoltare e confrontare “idee imprenditoriali o quantomeno sogni strutturati”.

Print Friendly, PDF & Email
  • Scritto da Aurelia
  • 1 Tags
  • 0 Commenti